FAQ – domande frequenti

In questa pagina sono raccolte le risposte alle principali domande che i docenti ci hanno inviato.

Se non trovi risposta alla tua domanda Contattaci .

Dove posso trovare la relazione di adozione da consegnare al consiglio docenti?

Scarica la Relazione di adozione »

Quali sono i materiali disponibili on-line?

1. Schede a illustrazione e chiarimento delle chiavi storiografiche e interpretative di riferimento. Indicazioni e suggerimenti bibliografici utili.
2. Schede con nuovi materiali (integrazioni, approfondimenti, documenti e immagini) messi a disposizione dei docenti quali ulteriori strumenti da utilizzare eventualmente nel lavoro di classe e da proporre agli allievi.
3. Carte geografiche aggiuntive e carte interattive.
4. Sussidi didattici, mappe concettuali e altri strumenti compensativi.
5. Percorsi iconografici; itinerari di viaggi di istruzione a tema con riferimento ai contenuti trattati nel testo.
6. Ulteriori esercizi e attività di verifica.
7. Suggerimenti riguardo a siti utili da visitare, film da vedere e libri da consultare e/o da suggerire in lettura agli allievi.

I libri sono adatti per DSA e BES?

Certo, riguardo agli strumenti per DSA e BEs  in ogni capitolo vi è il riassunto finale scritto con caratteri leggibili per questi alunni, caratteri elaborati da un gruppo di lavoro qualificato dell’università di Urbino.  Sul sito, alla fine di ogni capitolo, abbiamo realizzato mappe concettuali (di vari livelli di difficoltà)  dedicate a loro e di ulteriori esercizi facilitanti. Inoltre, sempre sul sito, sono state caricate le sintesi vocali delle parti più importanti di ogni capitolo.

Il sito è compatibile con la LIM?

Per quanto riguarda l’esigenza di proiezione  con la LIM, è possibile farlo accedendo all’area riservata del sito lacetra.it tramite il suo codice personale e collegandosi alla propria bacheca personale»

Il testo è molto fitto, perchè?

Il nostro testo che si incentra proprio sulla narrazione dei fatti e che quindi ha un andamento discorsivo e narrativo.  Si tratta di un testo per ragazzi che si mettono tranquilli a leggere, senza confusione, imparando a sottolineare loro le frasi più importanti, ripetendo, concettualizzando e memorizzando. Un testo per ragazzi e docenti appassionati alla storia e che non intendono lo studio come assimilazione di frasettine e slogan preconfezionati.  La lettura è agevole, calma e ragionata: il testo è con caratteri grandi e chiari, su una sola colonna, con carta antiriflesso. I paragrafi inoltre sono divisi in sequenza brevi, ben titolate (il titolo di per sé è la sintesi del contenuto della sequenza), con domande laterali incentrate sul perché che consentono di mettere a fuoco il concetto principale presente nella sequenza.

top

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi